NON LAVORARE STANCA​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​

Spettacolo brillante tra letteratura e società sul tema del lavoro nella vita dell'uomo
 
di Andrea Carabelli
con Andrea Carabelli e Matteo Bonanni

 

Il Teatro e una nuova drammaturgia leggono il tempo presente. Personaggi della nostra realtà contemporanea alle prese con se stessi e voci vive più che mai. Da Cechov a Cormac McCarthy, da Balzac a Dickens, da Kafka a Gogol a Solzenicyn. Un viaggio nella letteratura tra riflessioni e avventure raccontate da scrittori di epoche e luoghi vicini e lontani che mette a tema il lavoro.

 

Grazie alla sua semplicità, lo spettacolo si rivolge a diverse tipologie di pubblico e  può essere rappresentato anche in spazi non teatrali: aziende, scuole, aule, ristoranti, salotti...
Porta questo spettacolo...

 

 

 

A CASA